Il Ringhotel ‘Zum Roten Bären’, situato nella storica città di Freiburg (Germania) sin dal 1120, vanta l’onore di essere il più vecchio hotel del paese. Lungi dall’essere superato, l’hotel offre agli ospiti l’esperienza di un’atmosfera tradizionale, ma con tutti i vantaggi assicurati dalla moderna tecnologia. In sintonia con questo tema, i signori Eschgers che e sono i proprietari, hanno deciso di modernizzare il proprio ascensore facendo installare dispositivi di sicurezza Panachrome di Memco.

La tecnologia della barriera fotoelettrica utilizza 154 raggi infrarossi diagonali sulle porte ascensore per rilevare anche l’oggetto più piccolo che possa bloccarne la chiusura, superando così i requisiti EN 81 e impedendo possibili incidenti.

La sicurezza fornita dalla barriera fotoelettrica viene ulteriormente potenziata dalla funzionalità unica del sistema Panachrome: quando le porte si aprono, la luce verde dei LED illumina i profili per indicare che il passaggio è sicuro; quando le porte si stanno per chiudere le luci lampeggiano in rosso a mo’ di avvertimento. Se il passaggio rimane libero, le luci passano al rosso fisso fino alla chiusura totale delle porte.

In passato, le porte degli ascensori avevano il difetto di chiudersi su borse, valige e persino persone, se la chiusura iniziava mentre gli ospiti entravano nell’ascensore. Sin dall’installazione, la risposta alla massima sicurezza assicurata dal nuovo sistema Panachrome è stata molto positiva, sia da parte degli ospiti dell’hotel che da parte degli Eschgers.

È possibile trovare ulteriori informazioni sull’Hotel all’indirizzo www.roter-baeren.de, oltre che su Panachrome e sugli altri prodotti della linea Memco, all’indirizzo www.avire-global.com

Condividi l'articolo

Contattaci in merito a un progetto

Contattaci